06/05/2019 – Giornata fitta di audizioni quella di oggi per le Commissioni riunite Lavori pubblici e Ambiente del Senato: sono oltre 15 i soggetti – tra associazioni imprenditoriali, sindacati, cooperative, associazioni del settore immobiliare, professionisti, enti locali – in audizione oggi nell’ambito della conversione in legge del decreto Sblocca Cantieri (DL 32/2019).   Ecco, in tempo reale, le posizioni espresse:   Confedilizia: ‘favorire gli interventi sugli immobili privati’ L’Italia ha un patrimonio immobiliare notevolissimo: 75milioni di unità. Se si favorissero gli interventi su questi beni che sono spesso datati ma bellissimi, borghi e centri storici, si avrebbe un miglioramento sia estetico che in termini di sicurezza. Lo ha detto il presidente di Confedilizia in Senato. “Pensavamo e pensiamo ancora ma con minori speranze che questa fosse una sede importante per intervenire, speriamo che in sede di conversione si possa fare..
Continua a leggere su Edilportale.com