23/10/2017 – La maggior parte delle scuole italiane, si sa, non versa in buone condizioni. C’è però una volontà di reagire per creare ambienti di apprendimento innovativi, aperti al territorio e sostenibili dal punto di vista ambientale ed energetico. In altre parole: a misura di studenti.   Ecco alcune scuole che rispondono a questi requisiti secondo Ecosistema Scuola, il XVIII rapporto di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi.   Scuola dell’infanzia ‘Sandro Pertini’ – Bisceglie (BAT) Inaugurata nel 2017, è un edificio a energia quasi zero, energeticamente autosufficiente. Ha una corte centrale, pensata come aula all’aperto a forma di grembo materno, e un giardino perimetrale con piccoli orti, alberi da frutta e vivai.  Foto: XVIII Rapporto Legambiente Un particolare del cortile  Foto: XVIII Rapporto Legambiente Uno schizzo del..
Continua a leggere su Edilportale.com