19/09/2017 – Nuova linfa per i finanziamenti degli interventi di edilizia scolastica con Mutui Bei. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 6 giugno 2017 con cui il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) prosegue sulla strada tracciata nel 2015.   Mutui BEI, 238 milioni di euro per 292 interventi Il decreto stanzia e ripartisce tra le Regioni un totale di 238 milioni di euro. Le risorse serviranno a coprire gli oneri di ammortamento sui mutui che le Regioni stipuleranno con la Banca europea degli investimenti (BEI).   In totale saranno finanziati 292 interventi di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico, efficientamento energetico o costruzione di nuovi edifici scolastici. Potranno inoltre essere realizzate nuove palestre o migliorate quelle esistenti. Gli interventi sono quelli indicati nel piano allegato al decreto.   L’iniziativa finanzia l’istruzione..
Continua a leggere su Edilportale.com