13/03/2019 – 50 milioni di euro a per finanziare la progettazione di interventi di messa in sicurezza di edifici scolastici degli enti locali.   Queste le risorse messe a disposizione dal Ministero dell’istruzione (Miur), in attuazione di quanto previsto dall’articolo 42 del Decreto Genova, nel Bando per la concessione di contributi agli enti locali proprietari e/o competenti sugli edifici di proprietà pubblica adibiti ad uso scolastico di ogni ordine e grado.   Il DL Genova (conosciuto anche come DL Emergenze), infatti, è intervenuto anche sul fronte dell’edilizia scolastica disponendo la ricognizione dei fondi non spesi e la successiva riassegnazione delle risorse agli enti locali proprietari delle scuole per finanziare progetti di messa in sicurezza.   Progettazione sicurezza scuole: i contributi previsti   Il Bando ammette a contributo le richieste per affidamenti di incarichi di progettazione per interventi..
Continua a leggere su Edilportale.com