10/03/2021 – Quali condizioni devono rispettare gli edifici collabenti per usufruire del Superbonus? Con la risposta 161/2021, l’Agenzia delle Entrate è tornata sulle detrazioni maggiorate per gli interventi realizzati sugli immobili in stato di abbandono.   Superbonus negli edifici collabenti, il caso Il proprietario di un edificio danneggiato e parzialmente diroccato, classificato in categoria catastale F/2, intendeva realizzare un cappotto termico e installare una caldaia a biomassa, con relativo impianto di riscaldamento, e pannelli solari fotovoltaici.   L’edificio era privo di infissi e dotato di muri interni e perimetrali semidistrutti, tanto da non riuscire a dare prova della tipologia di riscaldamento esistente, probabilmente stufe a legna/gas o un caminetto.   Il proprietario si è quindi rivolto all’Agenzia delle Entrate per sapere se potesse usufruire del Superbonus 110% su tali interventi.   Superbonus,..
Continua a leggere su Edilportale.com