04/10/2018 – Dal 2014 ad oggi le domande di accesso al Tax Credit per gli alberghi sono aumentate mediamente del 15% l’anno, per oltre 1,14 miliardi di euro di investimenti, di cui il 33,3% dedicato all’acquisto di arredi e complementi. La misura riguarda due settori molto importanti per l’economia del Paese: il turismo, che rappresenta oltre il 13% del Pil nazionale, e la filiera del legno che vale 41,5 miliardi.   Per questi motivi il Ministro delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo Gian Marco Centinaio, intervenuto ieri al convegno ‘Hotel Reloaded’ organizzato da FederlegnoArredo e Confindustria Alberghi, ha annunciato che “il Tax Credit è una misura che intendo confermare e incrementare dal punto di vista delle risorse perché si possa andare avanti con la riqualificazione delle strutture ricettive”.  “Bisogna andare avanti nella direzione..
Continua a leggere su Edilportale.com