17/04/2018 – Il Consiglio regionale della Valle d’Aosta ha approvato il disegno di legge che contiene disposizioni in materia urbanistica e pianificazione territoriale.   Le finalità del provvedimento sono state illustrate da Luca Bianchi (UV), Presidente della terza Commissione ‘Assetto del territorio’ e relatore dell’iniziativa legislativa:   – semplificare l’iter delle varianti ai piani regolatori comunali e migliorare l’integrazione della procedura con il processo di valutazione ambientale strategica (VAS); – promuovere la revisione del procedimento per l’ottenimento del permesso di costruire, principalmente allo scopo di tener conto delle recenti riforme statali riguardanti il procedimento amministrativo e in particolare l’istituto della conferenza di servizi (riforme Madia); – precisare meglio i termini di inizio e fine lavori; – riordinare la disciplina relativa ai centri storici; – favorire ulteriormente..
Continua a leggere su Edilportale.com