20/04/2018 – Dall’accordo tra Inarcassa, cassa di previdenza degli ingegneri e architetti liberi professionisti, CFN, società indipendente di consulenza di corporate finance, e Officine CST, uno dei principali operatori italiani nel settore della gestione e recupero crediti verso la Pubblica Amministrazione, è nato Vitruvio, un servizio che mira ad evitare ai professionisti i problemi derivanti dai ritardati pagamenti.   Vitruvio, come funziona il sistema Il servizio è riservato ai professionisti iscritti ad Inarcassa, ai non iscritti titolari di partita Iva e alle società, che possono vendere i crediti vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione per i quali sia stata ottenuta la certificazione sulla piattaforma dei crediti commerciali del Ministero dell’Economia e delle Finanze.   Per utilizzare il servizio, è necessario collegarsi al sito web dedicato e registrarsi indicando se si è un professionista..
Continua a leggere su Edilportale.com